Investor's wiki

Assenteismo

Assenteismo

Che cos'è l'assenteismo?

L'assenteismo si riferisce all'abituale assenza di un dipendente sul posto di lavoro. L'assenza abituale va oltre ciò che si ritiene essere entro un ambito accettabile di giorni di assenza dall'ufficio per cause legittime come ferie programmate, malattie occasionali ed emergenze familiari.

Possibili cause di eccessiva assenteismo includono insoddisfazione sul lavoro, problemi personali in corso e problemi medici cronici. Indipendentemente dalla causa principale, un lavoratore che mostra un modello di assenza a lungo termine può offuscare la sua reputazione, che di conseguenza può minacciare la sua occupabilità a lungo termine; tuttavia, alcune forme di assenza dal lavoro sono tutelate legalmente e non possono costituire motivo di risoluzione.

Capire l'assenteismo

L'assenteismo si riferisce all'assenza dal lavoro che va oltre ciò che sarebbe considerato ragionevole e consueto a causa di ferie, tempo personale o malattia occasionale. Le aziende si aspettano che i propri dipendenti perdano lavoro ogni anno per motivi legittimi.

Tuttavia, la mancanza di lavoro diventa un problema per l'azienda quando il dipendente è assente ripetutamente e o inaspettatamente, soprattutto se quel dipendente deve essere retribuito durante l'assenza. L'assenteismo è anche un problema particolare se un dipendente è assente durante i periodi di punta dell'anno o quando si avvicinano le scadenze per i grandi progetti.

Mentre il congedo per invalidità, gli obblighi della giuria e l'osservanza delle festività religiose sono tutti motivi legalmente protetti per cui un dipendente perde il lavoro, alcuni lavoratori abusano di queste leggi, gravando i loro datori di lavoro con costi ingiusti nel processo.

Perché accade l'assenteismo

Di seguito sono riportate alcune spiegazioni dettagliate dei principali motivi per cui può verificarsi l'assenteismo:

  • Bruciato. I dipendenti oberati di lavoro con ruoli ad alto rischio a volte si ammalano a causa del forte stress e della mancanza di apprezzamento per i loro contributi.

  • Molestie. I dipendenti che sono abitualmente presi di mira, dal personale dirigenziale o dai colleghi, tendono a rinunciare al lavoro per sfuggire all'implacabile spiacevolezza.

  • Assistenza all'infanzia e agli anziani. I dipendenti potrebbero dover saltare lunghe giornate di lavoro se vengono accusati di guardare i propri cari quando gli assistenti o le babysitter regolarmente assunti si ammalano e temporaneamente non possono adempiere ai propri obblighi.

  • Malattia mentale. La depressione √® la principale causa dell'assenteismo americano, secondo le statistiche del National Institute of Mental Health. Questa condizione spesso porta le persone ad abusare di droghe e alcol, il che a sua volta provoca ulteriori giorni di lavoro persi.

  • Disimpegno. √ą probabile che i dipendenti che si sentono spassionati riguardo al proprio lavoro lascino il lavoro semplicemente a causa della mancanza di motivazione.

  • Lesioni o malattie. Malattie, infortuni e appuntamenti dal medico sono i principali motivi per cui i dipendenti non vengono al lavoro. Il numero di casi di assenza aumenta drasticamente durante la stagione influenzale.

I costi dell'assenteismo

Il costo diretto dell'assenteismo è una diminuzione della produttività aziendale , che quindi riduce ricavi e profitti. Se un dipendente non può lavorare, non può contribuire alla crescita e al successo di un'azienda.

Se il lavoro di questi dipendenti assenti non pu√≤ essere coperto da altri dipendenti, il motivo per cui sono stati assunti lascia un vuoto nella forza lavoro dell'azienda. Anche se il loro lavoro viene ripreso da altri dipendenti, ci√≤ crea pi√Ļ lavoro per quei dipendenti che alla fine pu√≤ portare a un esaurimento per loro.

La ricerca esistente stima che l'assenteismo dei dipendenti costi ai datori di lavoro $ 3.600 all'anno per dipendente orario e $ 2.650 all'anno per ogni dipendente stipendiato.

Ad esempio, se John è stato assunto per eseguire l'attività ABC e i lavori di altre tre persone dipendono dal completamento dell'attività ABC da parte di John e lui è assente alcune volte al mese, la sua produttività è inferiore rispetto a quella che avrebbe se fosse stato al lavoro ogni giorno .

Questo non solo fa ritardare il suo lavoro, ma anche quelli che dipendono da lui, creando una reazione a catena che rallenta la produttività dell'azienda. Questa diminuzione della produttività riduce ricavi e profitti.

Altri costi dell'assenteismo includono lavoro di scarsa qualit√† da parte dei dipendenti sovraccarichi di lavoro che coprono i dipendenti assenti, un onere aggiuntivo per i dirigenti che devono occuparsi di dipendenti assenti, morale basso per i dipendenti che sostituiscono i dipendenti assenti, aumento dei costi a causa del dover pagare anche i dipendenti assenti quando non lavorano, maggiori costi amministrativi per affrontare l'assenteismo e maggiori costi per dover trovare sostituti per i dipendenti assenti, sia che si tratti di lavoratori autonomi che di solito sono pagati di pi√Ļ o di straordinari,. che √® superiore alla retribuzione regolare, per i dipendenti che lavorano pi√Ļ a lungo coprendo i dipendenti assenti.

Come ridurre l'assenteismo

I datori di lavoro possono scoraggiare l'assenteismo adottando diverse misure proattive, come premiare una buona presenza, fornire supporto emotivo ai dipendenti, definire chiare aspettative di presenza e formalizzare la politica di presenza dell'organizzazione in documenti scritti, che tutti i nuovi dipendenti devono rivedere e firmare.

Se un dipendente è costantemente assente, parlare con lui di orari specifici che semplicemente non sono scusabili, come riunioni specifiche, può aiutare a ridurre l'impatto dell'assenteismo.

I datori di lavoro possono anche concentrarsi su iniziative sanitarie per scoraggiare l'assenteismo. Questi possono includere lavorare da casa alcuni giorni per aiutare a migliorare l'equilibrio tra lavoro e vita privata, fornire sconti sugli abbonamenti in palestra, sconti sull'asilo nido per i bambini e introdurre altri benefici per la salute fisica e mentale di cui i dipendenti possono trarre vantaggio.

Inoltre, la maggior parte dei lavori viene fornita con una quantità specifica di giorni personali o di malattia che un individuo può utilizzare. Dopodiché, è possibile adottare una serie di misure nei confronti di un dipendente a seconda dell'azienda e delle sue politiche. La maggior parte di queste misure sarebbero disciplinari che potrebbero comportare la perdita del lavoro.

Mette in risalto

  • Ci sono ragioni ragionevoli per assenze brevi, comprese ferie o malattie occasionali, e responsabilit√† obbligatorie come il dovere di giuria.

  • Le cause frequenti di assenteismo includono burnout, molestie, malattie mentali e la necessit√† di prendersi cura di genitori e figli malati.

  • L'assenteismo cronico ha effetti dannosi su un'azienda, come riduzione della produttivit√†, aumento dei costi e burnout dei dipendenti.

  • L'assenteismo √® ampiamente definito come l'assenza del dipendente dal lavoro per periodi superiori a quello che √® considerato un arco di tempo accettabile.

  • I modi per gestire l'assenteismo includono fornire un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata e benefici per la salute fisica e mentale.

FAQ

Quanto è tollerato l'assenteismo prima che una persona venga disciplinata?

La quantità di assenteismo tollerata prima che una persona venga disciplinata varierà a seconda del tipo di lavoro e dell'industria. Un lavoro d'ufficio sarà diverso da un lavoro infermieristico, per esempio. Una volta che l'assenteismo inizia a incidere sulle prestazioni, di solito è un buon momento per avere una conversazione iniziale con un dipendente in merito alle aspettative. Se l'assenteismo persiste, è giustificata l'azione disciplinare.

Come si riduce l'assenteismo sul posto di lavoro?

L'assenteismo sul posto di lavoro può essere ridotto attraverso una serie di misure, come l'attuazione di iniziative di lavoro da casa per un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata, vantaggi per i dipendenti che migliorano la salute fisica e mentale, come sconti per l'iscrizione in palestra e sconti per terapisti e vantaggi che coprono il costo dell'asilo nido o altri requisiti parentali. L'assenteismo può anche essere ridotto premiando una buona presenza e stabilendo le aspettative di partecipazione.

Quali tratti sono collegati a una minore assenteismo sul lavoro?

I tratti legati al minor assenteismo includono l'essere introversi, coscienziosi, non avere figli, mancanza o poca depressione ed età; le persone anziane hanno meno probabilità di perdere il lavoro.

Quali tratti sono collegati a una maggiore assenteismo sul lavoro?

I tratti della personalità che sono collegati a un maggiore assenteismo includono l'essere estroversi, la mancanza di coscienziosità, un maggiore uso di abuso di sostanze, depressione ed età; i giovani hanno maggiori probabilità di perdere il lavoro.

Cos'è l'assenteismo cronico?

L'assenteismo cronico si verifica quando un dipendente è costantemente assente dal posto di lavoro, il che impedisce loro di svolgere il proprio lavoro in modo tempestivo e produttivo. Queste assenze regolari possono violare la politica del giorno personale/di malattia di un'azienda e portare al licenziamento.